In Claude Debussy si riconosce uno degli artisti che rappresentano il punto di svolta fra due grandi epoche della storia della musica, il romanticismo e la modernità. Il suo primo capolavoro fu la cantata La Damoiselle élue su testo di Dante Gabriele Rossetti, esponente tra i maggiori dei preraffaelliti. Poi la sua musica si sviluppò in stretto dialogo con l’impressionismo e il simbolismo. Le sue ultime creazioni furono contemporanee, nel tempo e nello spirito, alla nascita dell’astrattismo a opera di Mondrian. Il programma scelto dalla pianista coreana Ilia Kim evidenzia i segni di questa evoluzione dell’arte di Debussy, ripercorrendo sinteticamente i diversi momenti della sua poetica di artista e di traghettatore della musica dall’Ottocento al Novecento.

Il concerto sarà preceduto da un Salotto Debussy dedicato ai rapporti fra il compositore e le arti figurative.
Presso l​a Sala Multimediale del Palazzo del Rettorato ore 16.00
In collaborazione con il MLAC Museo-Laboratorio di Arte Contemporanea. Con la partecipazione di Claudia Cieri Via, Franco Piperno, Piero Rattalino, Claudio Zambianchi

Qui tutti i dettagli: http://www.concertiiuc.it/?event=debussy-ilia-kim-pianoforte


Il mio disco con le Sonate di Clementi è uscito ad agosto 2017, ed è presente sia su iTunes che su Spotify.
Di seguito il link alla Casa Discografica: http://www.piano-classics.com/articles/c/clementi-sonatas-preludes/

Il disco è stato recensito ottimamente dal Sunday Times di Londra e da The Scotsman.
Recensione The Scotsman: https://www.scotsman.com/lifestyle/culture/music/album-reviews-liam-gallagher-marilyn-manson-the-darkness-1-4581809

Qui la mia intervista con la rivista Musica


Milano

2017, February 8 (Wednesday), 9:00pm

Pianist ILIA KIM
C. Franck, Preludio, Corale e Fuga
S. Rachmaninov, Da Momenti Musicali op.16: nn.1, 5 e 6
F. Liszt, from Harmonies poétiques et religieuses: Funérailles
L. van Beethoven, Sonata in fa min. op.57 “Appassionata”


15 settembre 2016

Camera Fiorentina

October 9 and 10 will be the dates of my concerts with Orchestra da Camera Fiorentina at the Orsanmichele Museum of Florence, in Italy.


0%